log in

Relitto Genepesca (Scheda Tecnica)

  • Written by faspi

Interesting blog? Like it on Facebook, +1 on Google, Tweet it or share this article on other bookmarking websites.

RELITTO GENEPESCA- SECCHE DI VADA

0cd99a087b2daff039f9dccbbb3cd630

E’ un peschereccio costruito nel 1940 di nazionalità italiana lungo 78,71 largo 12,23 con immersione di 5,51 adibita al trasporto del pesce

Affondò il 26 maggio 1945 a causa di una collisione con una mina durante la navigazione da Tunisi a Livorno davanti a Marina di Cecina

Adagiato su fondale di fango e sabbia in assetto di navigazione leggermente sbandato

L'impatto ha diviso in due tronconi il relitto scaraventando la prua a circa 60mt dal resto del relitto.

Profondità massima 32,6

Possibilità incontri stanziali due cernie di buon livello, gronghi, murene,  tanti saraghi, occhiate e pesci di fondo.

Affascinante immersione in notturna, dove è facile sorprendere dentici di taglia, orate beatamente a “dormire” sul ponte.

Visibilità quasi sempre ottima

In passato, prima degli anni 2000 era penetrabile, naturalmente con l’addestramento e la prudenza necessaria.

Oggi la penetrazione è quasi impossibile a causa del collassamento delle lamiere e il rischio elevato di crolli, dovuti alla corrosione che inesorabilmente distrugge il metallo da ormai più di 70 anni.

Difficoltà media per un sub addestrato almeno a livello Advanced.

Spinelli Fabrizio

 

 

  • MSRP: price
  • Genre: Action